domenica, Dicembre 5, 2021
Un’APP dedicata alle attività commerciali e di servizio

Una nuova app dedicata alle attività commerciali e di servizio per avere sempre a portata di un click una rete di vetrine per chi vuole comprare o affidarsi ai professionisti di Paderno Dugnano. Si chiama APPaderno ed è il progetto sviluppato dall’Amministrazione Comunale che adesso è pronto a registrare le adesioni di tutti gli operatori che vorranno cogliere questa opportunità completamente gratuita. “Nei giorni scorsi abbiamo inviato via mail una comunicazione di presentazione agli esercenti di Paderno Dugnano per illustrare l’obiettivo di questa iniziativa, le potenzialità e soprattutto il servizio che insieme possiamo dare ai nostri cittadini – spiega Paolo Mapelli, Assessore al Commercio e alle Attività Produttive –  Un progetto che nasce dall’esperienza che stiamo tutti condividendo nel corso di questa emergenza pandemica e che affrontiamo nella praticità quotidiana anche grazie al supporto dei dispositivi digitali per conoscere e trovare più facilmente i servizi e i prodotti di cui abbiamo bisogno. Soprattutto nella fase più difficile, tanti nostri commercianti hanno organizzato servizi a domicilio che sono stati essenziali per tante famiglie durante le quarantene o il lockdown. Una disponibilità che ha coniugato due modi di approcciarsi agli utenti: farsi trovare grazie a internet e garantire comunque un servizio di prossimità sotto casa che nessuna tecnologia potrà mai sostituire. Partendo da questa capacità, l’Amministrazione Comunale ha voluto investire nella realizzazione di un’applicazione scaricabile su tutti i tipi di smartphone ed esclusivamente dedicata alle attività commerciali e di servizio con l’obiettivo di amplificarne la visibilità, renderle più facilmente raggiungibili e creare un ‘luogo’ che, seppur digitale, possa fare ‘incontrare’ i nostri commercianti e le realtà di servizio con le necessità dei nostri cittadini”.

APPaderno potrà essere utilizzata e scaricata senza alcun costo da chi a Paderno Dugnano ci abita, ci lavora o semplicemente perché nella nostra città trova un servizio che altrove non c’è. “I commercianti e gli artigiani che non hanno ricevuto la mail, troveranno sull’home page del sito comunale le informazioni e il link per compilare online l’adesione e presentare la propria attività – spiega l’Assessore Mapelli – Sulla piattaforma è possibile anche evidenziare se si effettuano le consegne a domicilio, con quali modalità, in quali giorni e orari”.

“APPaderno la rete del commercio vicino a te” integra anche progetti nati con uno spirito di servizio verso i cittadini e per questo, gli operatori che si registreranno potranno anche esprimere la loro adesione alla Carta Oro (dedicata a tutti i cittadini over 60) e a due tipologie di Carta Famiglia che il Comune intende lanciare in favore delle famiglie con figli minori per fare acquisti usufruendo di sconti dedicati.

“Sono progettualità che abbiamo pensato proprio nell’ottica di sostegno alle famiglie contando sul servizio di vicinato che i nostri esercenti possono offrire e potenziare anche grazie APPaderno – aggiungono l’Assessore ai Servizi Sociali Michela Scorta e l’Assessore Mapelli – Nelle prossime settimane continueremo a promuovere l’APP tra gli operatori per farla conoscere e raccogliere il maggior numero di adesioni prima di rilasciarla a chi vorrà scaricare e usufruire di questo nuovo strumento per ‘condividere’ meglio la nostra città”.

Tags: , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Novembre 2021

Seguici:

INSTAGRAM