lunedì, Novembre 29, 2021
Protezione Civile: parte la sorveglianza serale del territorio

Partirà questa settimana a Cormano il servizio di presidio serale del territorio effettuato dall’Associazione Volontari Protezione Civile A.V.P.C. K9 Unità Cinofila ODV: uomini e mezzi della Protezione Civile allestiranno la Centrale Operativa con ascolto radio VF e monitoraggio del territorio, come previsto dalla convenzione sottoscritta recentemente con l’amministrazione comunale.

L’attività della A.V.P.C. K9 Unità Cinofila ODV si avvale del supporto logistico dell’ANC locale in attesa degli sviluppi del progetto che vedrà la realizzazione di una base operativa strutturata con sede nell’area di Ospitaletto via IV Novembre/via Ariosto, anche questa prevista dalla convenzione, portando così fisicamente sul territorio cormanese il nucleo di volontari della Protezione Civile che già da anni ha qui la sua sede nominale ma non aveva finora ottenuto spazi e possibilità di operatività in loco ed era stato costretto ad utilizzare strutture fuori comune (per la precisione a Vimodrone).

L’attività di presidio serale della Protezione Civile si affiancherà a quella effettuata dall’Associazione Nazionale Carabinieri che potrà utilizzare il veicolo recentemente affidato all’associazione da parte dell’amministrazione comunale, rimessa in piena funzionalità grazie anche al contributo operativo e professionale di Tino Santisi – il proprietario e artefice della “Casa di Babbo Natale” di via Masaccio, meta di tanti appassionati piccoli e grandi che meravigliati ogni anno assistevano alla festa di luci – recentemente scomparso.

Le due associazioni di volontari si affiancano e si coordinano con le pattuglie di Polizia Locale agli ordini del comandante Falconelli, in modo da gestire i turni di presenza serale sul territorio che in questo modo potranno arrivare a 4/5 giorni settimanali.

“Quello di riportare la “nostra” unità di Protezione Civile a Cormano, “a casa”, era uno degli obiettivi che ci eravamo dati – spiegano da piazza Scurati – e la recente firma della convenzione ci permetterà di avere già il primo risultato nell’attività di presidio serale del territorio, in attesa di poter concretamente realizzare il progetto logistico della base operativa a Cormano e poter ulteriormente implementare la loro azione.

La collaborazione e il contributo dei volontari di Protezione Civile si sono rivelati fondamentali in tante occasioni e forse in modo ancora più evidente durante questi lunghi mesi di emergenza sanitaria, e sapere di poter accogliere sul territorio in modo degno l’AVPC Unità Cinofila K9 ODV è insieme una soddisfazione ed un giusto tributo alla generosità di queste figure sempre pronte a spendersi per la nostra comunità”.

Tags: ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Novembre 2021

Seguici:

INSTAGRAM