“Piazza la tua idea”: c’è tempo fino al 6 marzo per rispondere al questionario

L’Amministrazione Comunale ha lanciato da alcune settimane “Piazza la tua idea”, percorso condiviso per la riqualificazione di piazza Ghezzi. Per il progetto di riqualificazione della piazza del quartiere Tre
Torri, che sarà elaborato entro la fine del 2023, si vuole coinvolgere residenti, fruitori e titolari di
esercizi commerciali della zona in un percorso condiviso nell’immaginare la piazza che
desiderano, all’interno della programmazione economica dell’Ente e fermi restando alcuni vincoli
imposti da condizioni preesistenti, dalla presenza di un luogo di culto e di un polo scolastico.

Per questo, fino al 6 marzo sarà possibile rispondere a un questionario per
indicare le proprie preferenze su cosa si vorrebbe veder realizzato; il questionario conterrà le linee
guida progettuali e i vincoli che bisogna necessariamente rispettare, una serie di domande a
risposta multipla e spazi aperti per osservazioni e disegni, e potrà essere imbucato in una cassetta
che sarà posizionata in piazza Ghezzi oppure compilato on-line, secondo modalità che saranno
presto indicate. Le indicazioni raccolte grazie alla partecipazione, saranno restituite alla cittadinanza
nelle settimane seguenti e poi utilizzate per arricchire il lavoro degli uffici comunali, che le
vaglieranno e valuteranno nel rispetto delle linee guida progettuali di massima.

Le parole del Sindaco Ermanno Zacchetti: «Dopo la riqualificazione lo scorso anno di
piazza Matteotti, piazza Padre Giuliani e piazza Salgari, ora è la volta di piazza Ghezzi, cuore del
quartiere Tre Torri (che sarà il centro di importanti cambiamenti). In questi giorni abbiamo recapitato
alle famiglie dei condomìni che “circondano” la piazza e ai commercianti l’invito ad avanzare
proposte attraverso una modalità partecipativa, un percorso che ci darà la possibilità di
immaginare insieme il quartiere di domani, ridisegnando parte della nostra città rispetto a nuove
esigenze e sensibilità».

Commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Galbiati: «Piazza Ghezzi rappresenta il centro di un quartiere che vogliamo rendere sempre più a misura d’uomo, capace di offrire spazi pubblici di qualità e socialità. Per questo è importante un coinvolgimento della cittadinanza, all’interno di linee guida progettuali proposte dall’Amministrazione. La riqualificazione fa parte di un disegno più complessivo di rilancio del quartiere Tre Torri che ci impegniamo a portare avanti come priorità e con determinazione, nell’ottica di una Cernusco sul Naviglio policentrica».

Aggiunge l’Assessore al Commercio Paola Colombo: «Coinvolgere i commercianti nella progettazione della futura piazza Ghezzi è un passaggio importante. In questi mesi ho raccolto tanti spunti che ora potranno loro stessi far confluire grazie a questo progetto di partecipazione civica che vede coinvolti diversi assessorati. Sono molto contenta, inoltre, del feedback positivo ricevuto già in fase di consegna delle lettere con cui abbiamo comunicato l’avvio del progetto».

Conclude l’Assessore alla Partecipazione Civica Debora Comito: «ll processo di partecipazione che l’Amministrazione ha voluto avviare per il rifacimento di piazza Ghezzi vuole coinvolgere i cittadini rendendoli consapevoli e artefici del cambiamento di una parte importante della città. Il processo diventerà un vero e proprio “cantiere mentale” capace di apportare diverse visioni, proposte e idee concrete da parte di coloro che quotidianamente vivono la piazza per svago, per lavoro, per vicinato. Il tutto fungerà da stimolo e da riflessione per il percorso di progettazione. Lo strumento di partecipazione sarà, quindi, un modo per condividere e avvicinare i cittadini nella scelta, in modo pratico e costruttivo».

Tags: , , , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Maggio 2024

Seguici:

INSTAGRAM

gruppo cap
elezioni 2024