lunedì, Marzo 20, 2023
Ogni volta che c’è bisogno di spazi, tranquillità, confort e privacy, Case Ospitali offre un’ampia scelta di appartamenti da 2 a 6 posti

Chi è Silvia Ghezzi e di che cosa si occupa in Case Ospitali?

“Sono una imprenditrice del settore extralberghiero, cioè dell’ospitalità in casa. Ho fondato nel 2018 a Cernusco l’agenzia Case Ospitali per gestire gli affitti brevi di case di proprietà di privati e destinate a ospitare turisti e persone in transito. Il mercato di questo tipo di alloggi è molto dinamico e si è ripreso completamente dalla grave crisi dovuta al Covid-19. Case Ospitali è un circuito di case private, nato in Martesana e poi sviluppatosi anche a Milano, che ospita viaggiatori per soggiorni di pochi giorni o al massimo di qualche mese. Siamo in grande sviluppo e dal dicembre 2021 l’agenzia è diventata una S.r.l. e abbiamo chiuso il 2022 con 40 case, aprendone anche una a Firenze e una a Bologna. Le nostre case sono di varia dimensione: dal monolocale al trilocale con giardino e 6 posti letto”.

Ci descrive che cosa fa Case Ospitali?

“L’agenzia gestisce in modo completo gli appartamenti con gli affitti brevi, cioè destinati a persone che hanno bisogno temporaneamente di un alloggio, attrezzato e corredato in ogni dettaglio, per sé e per la propria famiglia o gruppo di amici o colleghi. Questa è l’alternativa all’albergo, che assicura ampi spazi e libertà, come a casa propria.
Ci occupiamo di tutto: dalla pubblicazione degli annunci sui portali Airbnb e Booking.com alla gestione delle prenotazioni; dai pagamenti alla consegna delle chiavi; dalla presentazione dell’appartamento agli ospiti alle pulizie di fine soggiorno; dal cambio biancheria alla manutenzione ordinaria… Insomma, ci adoperiamo perché gli ospiti trascorrano un periodo sereno come se fossero a casa loro. Ai proprietari delle case non rimane che stare sereni ed attendere il loro compenso ogni mese: addirittura ci occupiamo anche di pagare le tasse per loro conto perché agiamo da sostituto di imposta. Gli ospiti invece devono sono preoccuparsi di godersi il soggiorno sapendo di poter contare su un supporto continuativo da parte nostra”.

Dove si trovano le vostre case?

“Abbiamo in totale 40 case di cui un buon numero a Cernusco, Segrate, Pioltello, Monza, Gorgonzola; altre a Milano, in centro e diverse nelle vicinanze dell’Ospedale San Raffaele. Le puoi vedere tutte su www.caseospitali.it. Cerchiamo altri immobili in zona da inserire nel circuito e offriamo ai proprietari una consulenza gratuita per capire la potenziale redditività della loro casa”.

Per quali occasioni vengono richieste le case?

“Nelle zone fuori Milano, le case sono affittate prevalentemente da parenti in visita ai loro figli e nipoti durante le feste comandate, in occasione di battesimi e cerimonie in primavera e in estate, per l’appuntamento di settembre all’Autodromo di Monza, perché c’è una trasferta di lavoro o per seguire cure mediche e interventi durante tutto l’anno. Spesso sono gli stessi abitanti del quartiere che cercano una casa alternativa per risiederci quando nella propria ci sono delle ristrutturazioni. In poche parole, ogni volta che c’è bisogno di spazi, confort e privacy che solo una casa può offrire, Case Ospitali offre una bella scelta di appartamenti da 2 fino a 6 posti letto”.

Di quali forniture sono dotate le case?

“Tutti gli elettrodomestici, biancheria da letto e da bagno, piumini e cuscini, stoviglie e piatti, aria condizionata, balcone o terrazzo, alcune hanno il posto auto riservato e sono tutte ben collegate ai mezzi pubblici e vicine a negozi e a supermercati”.

Per informazioni: consulenze@caseospitali.it oppure 371-3383367

Tags: , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Marzo 2023

Seguici:

INSTAGRAM