lunedì, Novembre 29, 2021
Ludopatia, uno sportello di ascolto e assistenza grazie ai volontari della Croce Rossa cittadina

Il contrasto alla ludopatia nella nostra città si arricchisce di un nuovo percorso, quello dell’ascolto e dell’assistenza grazie al contributo del comitato locale della Croce Rossa Italiana (CRI). E’ partito, infatti, in via sperimentale un nuovo sportello di aiuto che sarà gestito autonomamente dai volontari della CRI padernese debitamente formati sul fenomeno della dipendenza dal gioco d’azzardo patologico. L’Amministrazione Comunale di Paderno Dugnano ha già messo a disposizione del progetto una sala comunale per incontri settimanali nella fascia serale, per garantire ai potenziali utenti una maggiore privacy e un ambiente più tranquillo.

“Questa collaborazione con la Croce Rossa Italiana avvia una nuova fase nell’attività di contrasto alla ludopatia – commenta Michela Scorta, Assessore ai Servizi Sociali – con questo progetto, infatti, mettiamo a disposizione dei cittadini, affetti da ludopatia e delle loro famiglie, un aiuto concreto e un luogo dove ricevere assistenza, informazioni ed essere ascoltati. Il nostro auspicio è che tanti nostri cittadini possano rivolgersi allo sportello per chiedere aiuto per sé o per i propri famigliari”.

Dai dati ricavabili dal sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, è stato quantificato in oltre 38 milioni di euro il totale delle giocate effettuate nella nostra città nel 2018 e ciò malgrado il fatto che nella nostra città sia già vigente un apposito regolamento volto a limitare l’uso delle apparecchiature di gioco negli esercizi pubblici. Occorreva pertanto fare un ulteriore passo: lo sportello della ludopatia va in questa direzione.

Il progetto è completamente gratuito e persegue il duplice ulteriore obiettivo di creare una maggiore consapevolezza nel cittadino rispetto al gioco d’azzardo e di fornire gli strumenti adeguati per individuare quando esso si tramuta in dipendenza e patologia. Per questo motivo lo sportello vuole agire anche con un’azione di prevenzione allo sviluppo della problematica.

Per i cittadini interessati è attiva una help-line dedicata, raggiungibile telefonicamente al numero 3346211923 (attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 23.00, anche su chat WhatsApp/Telegram) o via mail scrivendo all’indirizzo gioco.azzardo.patologico@cripaderno.it

Tags: , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Novembre 2021

Seguici:

INSTAGRAM