giovedì, febbraio 21, 2019
Grande sorpresa per i piccoli degenti di Pediatria del Bassini grazie al TEDDY BEAR TOSS

Una pioggia di orsetti di pelouche cade sul campo da basket per essere regalati ai bimbi ricoverati al Bassini: è quanto avveniva domenica 6 gennaio, giorno dell’Epifania, nella partita di Basket fra le squadre della serie C Silver, del CSC Sporting Milanino e quella del Basket Brusuglio che si è tenuta nel Centro Sportivo del CSC Sporting Milanino di via Roma, 2. Molti gli spettatori, tutti giovanissimi e protagonisti di un progetto che solo loro conoscono. Comincia la partita ed il riscaldamento, si incitano l’un l’altro, non è una partita uguale alle altre. Volti rossi e gambe allampanate. Corrono da un lato all’altro del campo, in un gioco vivace e dove ognuno da il massimo. Improvvisamente le voci aumentano di volume, qualcosa sta avvenendo, un sibilo di adrenalina serpeggia nel campo e fra gli spalti. Ecco, ecco… canestro!

Canestro, tutto normale… ma che succede negli spalti? Ed è qui che il respiro si ferma e il cuore aumenta i suoi battiti. Decine e decine di orsacchiotti di peluche volano in aria dalla tribuna ed atterrano sul campo di basket! Questo è il Teddy Bear Toss, una iniziativa con finalità benefiche destinate ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria. Di matrice americana, ma che Davide Destro del CSC Sporting Milanino ha portato sul nostro territorio.

Il 30 gennaio, alle ore 11.00, tutti gli orsacchiotti raccolti durante la partita del 6 gennaio sono stati consegnati al Reparto Pediatrico dell’Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo. Alla presenza del Primario di Pediatria dr. Guido Pellegrini, della Responsabile di Reparto dott.ssa Maria Grazia Trombini e di tutti i piccoli degenti, lo staff dello Sporting Milanino, unitamente ad una rappresentanza di giocatori della squadra che milita in serie C, ha consegnato circa 300 piccoli Teddy Bear. Questa donazione è il frutto di una intuizione che lega lo sport, ed in questo caso il basket, all’altruismo e lo dimostra il gesto d’amore arrivato dalla generosità dei bambini e dei giovani atleti.

La stessa generosità che permette di donare ad ogni piccolo degente un orsacchiotto di peluche che diventerà senza dubbio l’amico a cui confidare le proprie paure e, una volta a casa, rimarrà a ricordo di una parentesi ospedaliera addolcita dal proprio piccolo Teddy Bear. E non è tutto. Il numero di peluche arrivati in dono al reparto pediatrico dell’Ospedale Bassini è di gran lunga superiore al numero dei piccoli degenti. Questo permette che ogni nuovo bambino che arriverà in Pediatria nel futuro troverà sul proprio letto un orsacchiotto, con un biglietto: CIAO, NON SARAI SOLO, IO TI TERRO’ COMPAGNIA.

Tags: , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Febbraio 2019

Seguici: