giovedì, novembre 15, 2018
Cineforum pioltellese, al via la 36esima stagione

Riparte il cineforum di Pioltello. Primo appuntamento il 17 settembre, con la proiezione della commedia satirica “Si muore tutti democristiani” girato dagli autori del Terzo segreto di satira che, per l’occasione, saranno presenti in sala per interloquire con il pubblico. Un’occasione unica per conoscere da vicino questo collettivo di video maker, affermatosi prima sul web e che ora si affaccia al grande schermo.

Seguiranno poi, ogni lunedì fino al 3 dicembre, 11 proiezioni di pellicole recenti che hanno sbancato in box office, come Il Giovane Marx (1/10), The Post (15/10) e Un sogno chiamato Florida (12/11) o d’autore, come Il Disprezzo tratto da un romanzo di Moravia (22/10), Cosa dirà la gente (19/11) e Lady Macbeth (26/11), pellicole queste ultime scelte per celebrare la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

«È per noi motivo di orgoglio proporre anche quest’anno alla nostra città e alla Martesana una rassegna cinematografica di così alto livello – ha affermato la sindaca Ivonne Cosciotti –. Come ormai accade puntualmente dal 2001 saranno proiettate pellicole per divertirsi e allo stesso tempo riflettere sui temi più di attualità, prerogativa questa specifica del “grande cinema”».

«Il filo rosso che lega le pellicole di questa 36esima edizione del cineforum è il racconto della vita e in particolare della vita delle donne – ha fatto eco alla sindaca Marcello Moriondo, storico presidente del Cinecircolo Jeanne Moreau – anche attraverso film basati su libri di importanti autori, come Moravia, Barthes e Leskov». Le proiezioni del cineforum si tengono alle ore 21 presso l’Uci Cinemas Pioltello. Costo del biglietto di ingresso: 4 euro.

Tags: , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Novembre 2018

Seguici: