domenica, Luglio 3, 2022
Cernusco aderisce alla Settimana della Mobilità Sostenibile 2018

Settimana Europea della Mobilità sostenibile: anche quest’anno Cernusco sul Naviglio farà la sua parte per sensibilizzare grandi e piccini sull’importanza di fare scelte di spostamento rispettose dell’ambiente. “Mix and Move!” è il tema scelto dall’Unione Europea per l’edizione 2018 dell’iniziativa che vedrà dal 16 al 22 settembre centinaia di piccoli e grandi Comuni in tutta Europa organizzare eventi e iniziative per stimolare l’impegno di Istituzioni e cittadini sui temi del trasporto urbano ecostenibile e l’utilizzo di mezzi a basso impatto ambientale.  “Dopo il primo anno in cui abbiamo aderito in modo ufficiale all’iniziativa lanciata dall’Unione Europea, quest’anno abbiamo deciso di ampliare il calendario di attività e di aprirlo anche ad ambiti diversi in modo da coinvolgere un numero sempre maggiore di cittadini – spiega l’assessore alla Promozione alla ciclabilità e Bike Sharing Luciana Gomez -. Torneranno quindi le due iniziative dedicate ai bambini delle scuole di tutta la città, con la distribuzione di gadget agli studenti che sceglieranno la bici per arrivare a scuola, e il laboratorio di educazione stradale Stradafacendo organizzato dalla Polizia Locale. A questi due eventi si aggiungerà poi l’inaugurazione della nuova colonnina per la ricarica di auto elettriche  posizionata nel parcheggio di via Volta, accanto alla Metropolitana centro, la prima in città che permetterò a chi sceglie mezzi elettrici di ricaricarsi, nel pieno spirito del tema di quest’anno ‘Mix and Move’. Usare più mezzi di trasporto per raggiungere casa, il lavoro, la scuola o i luoghi di svago è infatti il metodo migliore per risparmiare soldi, tempo e aiutare l’ambiente”.

Il ricco programma di eventi si apre lunedì 17 settembre con l’avvio dell’iniziativa ‘La Mia Città in Bici’ che vedrà per tutta la settimana Polizia locale e Protezione civile impegnati fuori dalle scuole della città per distribuire gadget e conoscere le bimbe e i bimbi che arriveranno a scuola bici. La presenza del gazebo è prevista all’orario di ingresso degli alunni nei giorni di lunedì 17 in piazza Unità d’Italia, martedì 18 alle scuole Manzoni, mercoledì 19 alle Don Milani (ingresso Don Mazzolari), giovedì 10 in via Mosè Bianchi, venerdì 21 al Polo scolastico di largo Cardinal Martini e lunedì 24 fuori dall’Aurora Bachelet. Sabato 22 settembre alle ore 10.30 nel parcheggio di via Volta sarà attivata la nuova colonnina per la ricarica di auto elettriche, il cui posizionamento è stato previsto nell’ambito della riqualificazione di viale Assunta. Sempre sabato 22 settembre, in occasione della biciclettata organizzata dal FAI in collaborazione con la Pro Loco di Cernusco sul Naviglio che partirà alle ore 10 da piazza Unità d’Italia terminando verso le ore 11 in piazza Ronco, sarà chiuso al traffico il tratto di via Cavour compreso tra le via Adda e Mincio (comprese via Sarca e via Lambro) e posizionate proprio in piazza Ronco nuove rastrelliere modello ‘Verona’. Martedì 25 e mercoledì 26 settembre torna il laboratorio di educazione stradale organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Polizia Locale, Protezione Civile e che prevede la partecipazione degli Istituti Scolastici delle scuole primarie della città. Come nelle precedenti edizioni, l’evento si svolgerà in piazza Unità d’Italia e prevede l’allestimento di un mini-circuito con semafori e segnaletica verticale ed orizzontale in cui gli alunni delle scuole primarie al mattino, e nel pomeriggio tutti i bambini, potranno cimentarsi guidando mini auto elettriche sotto la supervisione degli operatori della Polizia Locale.

“Ogni anno il programma di eventi promossi dal nostro Comune in occasione della Mobility Week si amplia e diventa più ricco coinvolgendo sempre più persone – sottolinea il Sindaco Ermanno Zacchetti -. Questo perché crediamo fortemente che sensibilizzare piccoli e grandi sul tema della mobilità sostenibile sia il modo migliore per renderli partecipi e responsabili del cambiamento. Le azioni dei singoli unite a quelle delle Istituzioni penso possano fare veramente la differenza. Da parte nostra stiamo realizzando molti progetti che vanno in questa direzione agendo su più fronti: dall’aumento delle piste ciclabili per favorire gli spostamenti sulle due ruote a pedali in sicurezza che ci è valso il riconoscimento da parte della Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) di quattro bike smile su cinque per le buone pratiche messe in pratica per la mobilità sostenibile (ad oggi su oltre 100 chilometri di strade cittadine, ci sono 55 chilometri di piste ciclabili), passando per l’efficientamento energetico delle luci (proprio in questi giorni stiamo proseguendo nell’installazione di nuovi pali della luce a led)”.

Tags: , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Giugno 2022

Seguici:

INSTAGRAM