domenica, Dicembre 5, 2021
Centro Polifunzionale: firmato il collaudo della struttura

Giovedì 3 dicembre, alla presenza del Sindaco Curzio Rusnati e dell’Assessore ai Lavori Pubblici Massimo Vadori, il Centro Polifuzionale è tornato ufficialmente nelle mani dell’Amministrazione Comunale e della cittadinanza busserese. La firma del collaudo della struttura è ”l’ultimo atto –ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici Massimo Vadori di un lungo, complesso e faticoso percorso che ha interessato la
nostra comunità negli ultimi anni”.

Dopo la presentazione pubblica alla cittadinanza in periodo pre-covid, è giunto alla fine anche il completamento dell’iter tecnico e amministrativo che consente la piena funzionalità di tutti gli spazi, “il Centro Polifunzionale è ora finalmente pronto ad essere riconsegnato ai cittadini – ha dichiarato il Sindaco Curzio Rusnati – per iniziare a perseguire la finalità primaria con la quale è stato realizzato, che rimarrà sempre e solo l’utilità pubblica e collettiva. Mai come questo periodo una struttura di queste dimensioni può garantire infatti un validissimo supporto alla nostra comunità in termini di spazi che garantiscono gli standard di sicurezza e il necessario distanziamento per ogni attività. Certo ci sarebbe piaciuto riconsegnare ai cittadini la struttura con un’altra modalità, magari con un momento di festa, ma sono certo che presto troveremo il modo e la forma adatta per sottolineare il ruolo fondamentale che il Centro Polifunzionale avrà per la nostra comunità. Nel frattempo da domani la struttura sarà già a disposizione della collettività, e molte iniziative sono già in calendario. Un doveroso ringraziamento – ha concluso il Sindaco di Bussero – va necessariamente agli uffici, tutti i tecnici e i lavoratori che hanno permesso la realizzazione dell’opera. Un lavoro e una collaborazione tra pubblico e privato, credetemi, che non è affatto semplice e scontata, ma che nel nostro caso è stato il vero valore aggiunto nel completamento dell’opera”.

Tags: , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Novembre 2021

Seguici:

INSTAGRAM