Bresso, al via la campagna elettorale di Antonio Galliano

Da oggi con i banchetti al mercato NORD e al mercato SUD e poi con una serie di incontri nei quartieri e con le associazioni della città, in una maratona che arriverà fino al 14 e 15 maggio, giorno fissato per l’appuntamento elettorale. È iniziata così, tra la gente e per la gente, la campagna elettorale di Antonio Galliano, candidato sindaco per la coalizione di centrosinistra e di alcune liste civiche di Bresso.

Questa settimana hanno preso il via anche i tavoli programmatici per la costruzione di un programma condiviso e che parta dal basso, grazie al contributo di associazioni, cittadini e soprattutto tanti giovani. L’esito di questo lavoro verrà presentato a fine aprile in un evento pubblico al quale prenderanno parte anche tutti i candidati delle liste a sostegno di Galliano Sindaco.

«Credo moltissimo nell’energia positiva dei giovani – spiega il candidato Antonio Galliano – e per questo in tutta la mia attività a servizio del sociale ho cercato di coinvolgerli e di dare loro la possibilità di mettersi in gioco in ruoli di responsabilità. Così intendo fare anche per la nostra città, Bresso, che merita più di quanto abbia visto fino a oggi. Metto l’esperienza in campo, al servizio dei nostri concittadini, per dare inizio a un percorso virtuoso che guarda alle generazioni future».

Antonio Galliano è tornato alla politica dopo alcuni anni in cui si è dedicato esclusivamente al sociale, come presidente dell’Università della Terza età di Bresso – UTE e nell’ambito dell’International Association of Lions Club.  Proprio con i Lions sta conducendo una raccolta di beni di prima necessità che porterà personalmente alle persone in difficoltà nelle zone di guerra dell’Ucraina. La partenza è prevista il 29 marzo.

«Nella mia vita ho avuto la fortuna di poter fare esperienze in tutto il mondo e di imparare molto. Oggi che ho 73 anni voglio mettere tutto questa a disposizione degli altri e dare il mio contributo concreto per creare opportunità e migliori condizioni di lavoro e di vita per le migliaia di cittadini che ogni giorno rendono Bresso viva e che la scelgono per crescere i propri figli e per trascorrere gli anni sereni della maturità. Amo Bresso con tutto il cuore», conclude Galliano. Le liste a sostegno di Antonio Galliano sindaco sono: PD, Sinistra Unita Bressese, Bresso C’è e Insieme per Bresso e il Parco Nord. 

Chi è Antonio Galliano – Settantanove paesi visitati nel mondo in settantatre anni di vita. Manager di multinazionali per trent’anni, da sempre una vocazione per l’impegno civico, da ventiquattro anni presidente dell’Università della Terza Età Bresso – UTE. Ogni giorno a contatto con i bressesi e i loro bisogni, i loro problemi ma anche i loro sogni e le loro speranze. Spirito pratico e pragmatico, come solo un ingegnere può avere, attraverso i Lions Club International si è occupato di temi difficili come immigrazione e diritti dei rifugiati, disagio giovanile e diritto dei minori. Già consigliere Comunale per cinque anni dal 2013, ha deciso di candidarsi a sindaco sostenuto da tutta la coalizione di centrosinistra perché c’è tantissimo da fare ed è pronto a rimettermi in gioco, mettendo l’esperienza in campo insieme ai tanti che come lui credono che Bresso meriti di più.

Tags: ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Maggio 2024

Seguici:

INSTAGRAM

gruppo cap
elezioni 2024