giovedì, Febbraio 25, 2021
Avis e Comune insieme per la donazione di sangue

Da lunedì 24 febbraio, ai cittadini che si rivolgeranno agli sportelli demografici comunali verrà chiesto se sono interessati a essere contattati dall’Avis di Paderno Dugnano per avere informazioni sulla possibilità di diventare donatori di sangue.

Il Comune e la sezione cittadina dell’Avis hanno, infatti, sottoscritto un accordo di collaborazione, sulla scorta di un protocollo siglato da Anci Nazionale e Lombardia con l’associazione dei donatori, allo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della donazione di sangue. I cittadini interessati dovranno semplicemente compilare una scheda con i propri dati anagrafici che poi sarà consegnata all’Avis di Paderno Dugnano.

“Nel giugno scorso la nostra Avis ha festeggiato i suoi 60 anni di presenza e attività a Paderno Dugnano: un traguardo che ci inorgoglisce come comunità e sottolinea il senso di solidarietà e sensibilità di migliaia di cittadini che in tutti questi anni hanno donato il sangue per salvare la vita di altri – commenta il Sindaco Ezio Casati – Come Amministrazione Comunale vogliamo rafforzare questo patrimonio di valori e cultura civica, dando la massima collaborazione alla nostra sezione cittadina dell’Avis animata sempre da persone che con grande generosità si dedicano ad una causa così preziosa. Il mio ringraziamento va anche al personale comunale che, ne sono certo, da lunedì darà il proprio contributo nel promuovere questa nuova iniziativa mettendoci passione e il consueto spirito di servizio in favore della nostra comunità. Il nostro auspicio è che tanti nostri concittadini diano il loro assenso almeno per conoscere cosa fa l’Avis e scoprire il valore vero e concreto della donazione del sangue”.

Tags: ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Febbraio 2021

Seguici: