martedì, Dicembre 10, 2019
Il Consiglio Comunale approva il Bilancio di previsione 2019-2021

È stato approvato durante il Consiglio comunale di giovedì 6 febbraio il Bilancio di previsione per gli anni 2019-2020-2021. L’importante documento di programmazione economica, con oltre 9,2 milioni di euro, investe fortemente sulla città, in particolare sulla tutela e la sicurezza del territorio. «Con il Bilancio di quest’anno ci sono 40 milioni per la città, tra investimenti e parte corrente. Il dieci per cento dei quali per soddisfare il bisogno di una nuova scuola in via Galileo Galilei, a Seggiano – ha dichiarato il vicesindaco e assessore al Bilancio Saimon Gaiotto -. Uno sforzo consistente da parte dell’Amministrazione per migliorare territorio e servizi, che è il proseguimento di quanto finora fatto e che in questi giorni è visibile a tutti in città, con i lavori in corso per la piazza del mercato, sui nidi comunali e le scuole, per la nuova piattaforma ecologica, per l’ampliamento della Caserma dei Carabinieri, la posa dell’illuminazione a led e molto altro ancora». Commentando, infine, la discussione in Sala consiliare del Bilancio l’assessore ha affermato: «Dispiace che, in aula, il più importante documento programmatorio del Comune, non abbia visto neanche un emendamento o interventi nel merito da parte delle opposizioni. Lo stesso è successo l’anno scorso. La ritengo un ‘occasione persa per la città».

In questo terzo bilancio della giunta Cosciotti sono previsti la realizzazione di una nuova scuola primaria in via Galilei (4 milioni di euro) e interventi di manutenzione e miglioramento della sicurezza nelle scuole della città (410mila euro). In tema di viabilità saranno rifatte via Mantegna e via D’Annunzio (3 milioni di euro) e le nuove piazze su via Togliatti e di fronte alla chiesa di Seggiano. Potenziata ulteriormente la videosorveglianza della città (50mila euro), previste manutenzioni delle aree gioco e cani, lo spostamento del mercato di Limito, l’ingresso viabilistico del polo sanitario. Rilevante l’investimento sul welfare (scuola, politiche sociali, cultura, giovani e sport), che ammonta a oltre 13 milioni e 635 mila euro, pari al 41,50% del bilancio. Così come quello sul personale. Il piano assunzioni approvato contiene l’arrivo in Comune di 6 persone a tempo indeterminato (di cui 2 agenti della Polizia locale) e 8 a tempo determinato (4 agenti di Polizia locale).

Investimenti importanti che non prevedono alcun aumento delle rette e tariffe comunali. Sono infatti confermati, tra gli altri, l’azzeramento della Tasi e dell’addizionale comunale Irpef allo 0,5, tra le più basse della Martesana. Vantaggi invece per le associazioni, che potranno usufruire di uno sconto del 70% (era al 50%) per l’uso delle sale comunali. Introdotta infine per gli anziani che spostano presso una Rsa la propria residenza, l’esenzione dell’Imu della loro abitazione, formalmente considerata “seconda casa”.

SINTESI DEL BILANCIO DI PREVISIONE

WELFARE (scuola, politiche sociali, cultura, giovani e sport): 13.635.249,68 € pari al 41,50%.

TERRITORIO (ambiente, viabilità, trasporti, patrimonio, urbanistica, igiene urbana e edilizia privata): 12.580.760,86 € pari al 38,26%.

SERVIZI GENERALI (servizi interni, sportello al cittadino, anagrafe, stato civile, protocollo, tributi, ufficio acquisti e ragioneria): 5.030.039,1 € pari al 15,30%.

SICUREZZA (Polizia Locale e Protezione Civile): 1.296.970,5 € pari al 3,94%.

POLITICA (Giunta e Consiglio): 331.279 € pari all’1%.

A questi si aggiungono fondi e ammortamenti per un valore di 7.104.379,34 €.

Per un totale di 39.978.678,48 €.

PIANO ASSUNZIONI
Tempi indeterminati: 3 amministrativi, 2 agenti di Polizia Locale, 2 tecnici.

Tempi determinati: 4 agenti di Polizia Locale, 1 ausiliario della sosta, 1 assistente sociale, 1 amministrativo ufficio tecnico, 1 amministrativo Distretto Sociale.

INVESTIMENTI
– Nuova scuola di via Galilei: 4.000.000 €.
– Rifacimento di via Mantegna: 1.584.000 €.
– Rifacimento di via D’Annunzio: 1.491.000 €.
– Messa in sicurezza di via Togliatti e nuovi parcheggi di Via Roma: 500.000 €.
– Piazza della Chiesa nuova di Seggiano: 450.000 €.
– Spostamento mercato di Limito: 100.000 €.
– Sistemazione via Milano a Senso unico e Piazza Giovanni XXIII: 250.000 €.
– Nuovo ingresso Polo Sanitario: 300.000 €.
– Viale delle Rimembranze e Piazza Da Giussano: 98.000 €.
– Sicurezza edifici scolastici e comunali: 410.000 €.
– Video sorveglianza: 50.000 €
– Mezzi di Polizia Locale: 35.000 €.

– Lavori via Roma: 90.000 €.

– Aree cani e giochi: 50.000 €.

 

Tags: , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Novembre 2019

Seguici: