lunedì, Novembre 29, 2021
Dall’Amministrazione Comunale un nuovo veicolo per l’ANC

E’ stata ufficializzata oggi, 5 febbraio, presso la sede della Polizia Locale di Cormano, alla presenza del sindaco Magistro, del vicesindaco Magni, dell’assessore Del Moro, dell’appuntato scelto Q.S. Pier Paolo Poddighe in rappresentanza locale dell’Arma e naturalmente dei rappresentanti ANC la consegna di un autoveicolo comunale in dotazione ai volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Cormano.  Presente anche il parroco don Gigi Musazzi che ha impartito la benedizione al veicolo e a tutti i presenti e gli operatori della sicurezza.

Grazie al contributo volontario di un cittadino cormanese, il signor Tino Santisi, è stata ripristinata la piena funzionalità di un’automobile comunale ferma da molti mesi. Risolti i problemi tecnici che ne avevano determinato lo stop, la vettura sarà concessa in comodato d’uso all’associazione di volontari formata da ex carabinieri e guidata da Ernesto Raimondi. L’associazione che ha sede presso i locali sottostanti la scuola di via Beccaria potrà così aumentare i servizi che già vengono svolti in convenzione con l’amministrazione comunale sul territorio cittadino.

In particolare il veicolo, personalizzato con le insegne dell’ANC, svolgerà un servizio di pattugliamento in orario serale, tra le 21 e le 24, in coordinamento con il comando di Polizia Locale. Questo consentirà di aumentare la presenza di presidio che si aggiungerà ai turni serali svolti dagli agenti in servizio ma che attualmente non riescono a coprire l’intera settimana a causa delle difficoltà legate all’organico operativo.

“Siamo felici di poter supportare l’ANC con la concessione di questo automezzo che altrimenti sarebbe rimasto inutilizzato. Ringraziamo anche il prezioso supporto volontario di un addetto ai lavori che gratuitamente si è messo a disposizione per ripristinare la piena funzionalità del veicolo consentendoci di rimetterlo in strada e di poter così garantire alla cittadinanza una ulteriore serata di presidio del territorio in aggiunta ai servizi già svolti dalla nostra Polizia Locale” dichiara l’assessore Roberto Del Moro, con delega alle emergenze e ai rapporti con associazioni e volontariato.

“Da tempo ANC svolge sul territorio un lavoro di supporto all’amministrazione comunale con servizi di volontariato che vanno dal sostegno al pedibus e all’attraversamento pedonale davanti ai plessi scolastici, alla sorveglianza di manifestazioni cittadine, e anche nell’emergenza sanitaria in periodo di lockdown il loro contributo è stato importante nel presidio dei parchi e nella consegna di mascherine alla cittadinanza. Siamo certi che questo ulteriore sviluppo consentirà una collaborazione ancora più fruttuosa e ringraziamo l’ANC per lo spirito di collaborazione che ci hanno dimostrato fin dal nostro insediamento”. Tutta l’amministrazione, con il sindaco e il vicesindaco, ha espresso in questa occasione gratitudine per il servizio svolto dalle figure deputate alla sicurezza e per la costruzione di collaborazioni e sinergie a vantaggio dell’intera comunità cormanese.

Tags: ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Novembre 2021

Seguici:

INSTAGRAM