domenica, Dicembre 5, 2021
Dal Comune misure a sostegno di imprese e attività commerciali

Un anno di Covid, e le ripercussioni non sono solo sul piano sanitario. La sofferenza dei mercati e dell’attività produttiva ha colpito un’enorme fetta di imprese e a patire di più sono i piccoli e piccolissimi imprenditori, realtà di cui i nostri territori sono intessuti. Per questo l’Amministrazione Comunale cormanese ha voluto stanziare fondi per sostenere le micro, piccole e medie imprese ed i lavoratori autonomi con una sede operativa attiva nel territorio del Comune di Cormano, colpite dalla contrazione dell’attività a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, mediante la concessione di un contributo una tantum a fondo perduto.

“Sappiamo bene che le nostre risorse non ci permettono di elargire grosse somme, ma abbiamo voluto indirizzare una parte del nostro bilancio ad un gesto di sostegno concreto che rappresenta la nostra volontà di accompagnare le realtà produttive e commerciali del nostro territorio, confrontandoci con loro ed offrendo sostegno e condivisione di proposte ed obiettivi – dichiara l’Assessore Sergio Busico con delega al Commercio e alle Attività Produttive -. Abbiamo patrocinato un portale di e-commerce locale, “Cormano per Cormano (https://cormanopercormano.it/), abbiamo attivato uno sportello di consulenza con professionisti come avvocati, commercialisti e consulenti del lavoro, abbiamo indetto con la Camera di Commercio di Milano, Monza-Brianza e Lodi “Una Camera in Comune”, un progetto di formazione digitale per le imprese del territorio, gratuito e costruito con la Camera di Commercio, il “Team Impresa Lombardia” e i nostri uffici. Sono strumenti attivati durante il periodo Covid ma avranno una grande importanza anche quando si tornerà a fare impresa nella normalità: lo sguardo non si limita all’emergenzialità ma intende diventare strutturale, una nuova visione di rete tra l’amministrazione e il tessuto lavorativo e produttivo del territorio.

Cerchiamo di essere concretamente vicini alle nostre imprese – prosegue Busico – poiché sappiamo cosa vuol dire fare impresa. Così questo stanziamento di fondi a sostegno delle attività che hanno sofferto le ripercussioni dell’emergenza Covid anche dal punto di vista economico e produttivo vuole rappresentare non certo una soluzione ma un segno tangibile del rapporto che stiamo costruendo con il nostro tessuto sociale anche nella componente del lavoro e del commercio. Abbiamo sul territorio grandi aziende dal respiro internazionale, ma non possiamo e non vogliamo dimenticarci dei piccoli e piccolissimi imprenditori, spesso realtà familiari che appartengono alla nostra città nella dimensione lavorativa ma anche in quella privata. A tutti vogliamo dire che l’amministrazione comunale c’è, è presente ed è un interlocutore sempre in ascolto e per quanto possibile sostiene e promuove il loro lavoro, che è ricchezza non solo economica ma anche sociale da preservare e far crescere”.

Le domande di accesso al bando, pubblicato sul sito istituzionale e sui canali social del Comune di Cormano (pagina Facebook e servizio WhatsApp) si aprono il prossimo 12 aprile. Per maggiori informazioni consultare il sito comunale.

Tags: ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Novembre 2021

Seguici:

INSTAGRAM