lunedì, ottobre 15, 2018
Lettoni e Spagnoli alle Opere Sociali Don Bosco per la nuova fase del progetto ERASMUS+

Dal settembre 2017, la Scuola Secondaria di Primo Grado “Ercole Marelli” delle Opere Sociali Don Bosco di Sesto San Giovanni, partecipa al programma Erasmus+ intitolato “Scan your city and culture with Apps” (“Osserva la tua città e la tua cultura con le app”). Obiettivo principale del progetto è presentare agli studenti delle scuole coinvolte (oltre alla “Marelli”, il Colegio Salesiano San Josè di Salamanca – Spagna e la Secondary School n. 3 di Daugavpils – Lettonia) la propria città e far conoscere la propria cultura, in modo innovativo, grazie all’uso di strumenti digitali, in particolare tablet e iPad.

Attraverso una serie di incontri e attività organizzate, gli studenti producono materiali quali video, filmati a 360 gradi, podcast, audioguide, blog e altro ancora, che servono a mostrare le proprie città di origine agli altri studenti, alle istituzioni e a chiunque sia interessato a conoscerne gli aspetti culturali. Grazie alle nuove tecnologie gli studenti potranno mettere in pratica e trasferire le proprie conoscenze in una varietà di prodotti finali, consentendo loro di sviluppare competenze di vario genere (digitali, sociali, comunicativo-linguistiche ecc.), attraverso un apprendimento pratico e cooperativo. Dal 22 al 27 aprile scorso una rappresentanza di allievi e docenti della Scuola “Marelli”, ospite a Daugavpils, ha vissuto una esperienza indimenticabile.

Ora è il momento di un nuovo ritrovo riservato allo staff del progetto Erasmus+. In una “tre giorni” che si aprirà lunedì 8 ottobre, due insegnanti della scuola spagnola, tre di quella lettone e diversi altri delle Opere Sociali Don Bosco, si riuniranno per visitare la scuola “Marelli” all’opera e per progettare le prossime due esperienze che coinvolgeranno una quarantina di studenti delle tre scuole, nei mesi di novembre 2018 e di aprile 2019. L’incontro inizierà coi saluti da parte dei rappresentanti delle autorità cittadine dei comuni ospitanti, per poi proseguire con sessioni di progettazione e di osservazione della didattica nelle classi. Non mancheranno alcuni momenti di svago e di conoscenza del territorio. Per ulteriori informazioni rivolgersi a Elena Preti e/o Luca Salerno tel. 02.26.29.21 – comunicazione@salesianisesto.it

Tags: , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Settembre 2018

Seguici: