lunedì, Febbraio 26, 2024
Rinnovate le cariche dei Giovani Imprenditori di Confcommercio Milano, Lodi e Brianza

Rinnovate le cariche sociali per la consiliatura 2023–2028 del Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza: in Corso Venezia 47 è stato eletto il Consiglio Direttivo, guidato dal nuovo Presidente Paolo De Nadai, classe 1988, Founder di ScuolaZoo e WeRoad e Presidente di OneDay Group, e già VicePresidente Nazionale del Gruppo Giovani Confcommercio.

I Consiglieri, quasi tutti imprenditori di prima generazione, rappresentano le diverse anime del terziario di mercato che trova casa in Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza, tra cui ristorazione, ricettività, commercio alimentare, sport&wellness, moda e immobiliare; la metà dei nuovi eletti si occupa di servizi innovativi e digitale. Il Consiglio Direttivo ha un’età media di 30 anni ed è boom di “influenza social”: i profili Instagram – personali e aziendali – dei 15 neo-eletti raggiungono complessivamente quasi 5 milioni di follower.

La nuova governance del Gruppo Giovani Imprenditori – Con il Presidente Paolo De Nadai (Founder ScuolaZoo e WeRoad e Presidente OneDay Group) rappresenteranno i Giovani di Confcommercio Milano nei prossimi 5 anni: Virginia Bondoli (Titolare Spazi Milanesi Immobiliare), Maria Campadel (Ceo & Co-Founder We Are Busy), Pietro Maria Casati (CFO & Co-Founder Youhosty), Giovanni Collinetti (CEO Brain Drain), Sara Compagni (Founder e CEO Postura Da paura), Bilal Daaou (CEO and Co-Founder Kaab Group), Giuseppe De Carlo (Avvocato, Partner Studio Morri Rossetti), Danila De Stefano (CEO & Founder Unobravo), Simone Frulio (Founder & Cretive Director MoMo by Savigel), Guido Giardini (Co-Founder & CEO Spector Padel House), Cesare Marescotti (CEO & Co-Founder Sidro & Cider e Bottega degli Spiriti), Claudio Nizzoli (Agente immobiliare Promea Infoservice), Federico Placida (CFO e Co-Founder Sapori Solari) e Marcello Raimondi (CEO & Co-Founder Marmalade Events & Creativity). Ad accompagnare il nuovo Consiglio Direttivo il Past President Andrea Colzani, oggi in Confcommercio Presidente di Federmoda Milano, che ha guidato per due consiliature il Gruppo Giovani Imprenditori Milano e tra il 2018 e il 2023 ha svolto anche il Presidente del Gruppo Nazionale dei Giovani Confcommercio.

La vitamina dell’imprenditoria giovanile – In Italia, dal 2011 ad oggi, mancano all’appello 165mila imprese giovanili, con il tasso di imprenditoria giovanile che si è complessivamente ridotto del -2,9%: una perdita carissima, costata all’Italia 42 miliardi di mancato PIL. Se il tasso di imprese giovanili fosse rimasto costante nel tempo, oggi avremmo potuto avere un PIL maggiore del +2%. Questi i numeri che emergono dall’analisi dell’Ufficio Studi Confcommercio Imprese per l’Italia “L’importanza dell’imprenditoria giovanile per il benessere economico”. Proprio Milano, però, ha invertito la traiettoria discendente. Secondo i dati della CCIAA Milano, Lodi, Monza e Brianza, dal 2021 sono infatti tornate tornano a crescere le imprese giovanili, cosa che non accadeva più dal 2014. Nel 2022, a Milano, Lodi, Monza e Brianza le imprese giovanili sono state 30.630, 25.195 solo a Milano. Il comparto che è più forte (e crescente) per i giovani è quello dei Servizi: solo a Milano sono 8.748. Milano si conferma inoltre capitale italiana delle start up innovative: 1 su 5 ha sede in città e tra gennaio ‘22 e gennaio ‘23 a Mi-Lo-MB le start up innovative sono cresciute del 5,5%. Infine, negli ultimi 5 anni è cresciuto a ritmo costante il numero di giovani laureati provenienti da altri Paesi, superando la quota di quanti hanno percorso il tragitto inverso, per un saldo finale di 1.600 laureati in più di quelli espatriati. (fonte CCIAA Milano Lodi MB-Rapporto Milano Produttiva 2023).

La dichiarazione del Presidente – Questa la dichiarazione di Paolo De Nadai: “Sono entusiasta di cominciare questo cammino e di farlo con una squadra così diversa per provenienze, professionalità ed esperienze, ma anche decisamente omogenea per qualità e valori. In questo Gruppo in tantissimi abbiamo deciso di fare impresa come scelta consapevole, non dunque per caso della vita o eredità, ma come vocazione autentica. Questa vocazione risuona nell’anima profonda di una città come Milano. Anche per questo sono molto orgoglioso di rappresentare le nuove generazioni in una grande organizzazione come Confcommercio Milano, un’organizzazione con un grande passato alle spalle, ma anche tanto da dare ancora al nostro territorio…magari proprio con l’aiuto del suo Gruppo Giovani.”
Paolo De Nadai – A 19 anni lancia ScuolaZoo, che in pochi anni è diventata la community di studenti da 4 milioni di utenti che è oggi. Nel 2017 fonda WeRoad, scaleup con uffici a Milano, Londra, Parigi, Berlino, e Madrid. Nel 2023 riceve dal Presidente di Regione Lombardia il premio “Rosa Camuna”, per il suo impegno verso i giovani. È Digital Advisory Board Member di Fondazione Telethon e Vicepresidente Nazionale di Confcommercio Giovani. Come Presidente di OneDay Group, insieme al suo team di 350 colleghi, porta avanti la mission di diffondere un nuovo e coinvolgente modo di vivere il lavoro e fare impresa, mettendo le nuove generazioni al centro.

I Giovani di Confcommercio – Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza rappresenta gli imprenditori e i professionisti “under 42” del terziario di mercato (commercio, turismo, servizi, professioni, trasporti e cultura) soci delle Associazioni di Categoria e Territoriali di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza. Sostiene programmi di formazione, incontri, convegni rivolti all’impresa giovanile del terziario e all’evoluzione delle competenze sul mercato; valorizza il ruolo delle nuove generazioni negli ambiti sociali e istituzionali; promuove la nuova impresa e l’autoimprenditorialità come scelta di vita e contributo alla società.

Tags: ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Febbraio 2024

Seguici:

INSTAGRAM

gruppo cap