martedì, Settembre 22, 2020

Si accende il Natale a Segrate con una colorata carrellata di appuntamenti da vivere in città.

“Questo primo Natale insieme è per me molto emozionante – commenta il sindaco Paolo Micheli -. Ci attendono momenti di festa nella nostra bella Segrate che per l’occasione abbiamo voluto accendere di luci e di tante iniziative pensate per piccoli e grandi”. A cominciare dal Concorso dei Presepi aperto a quanti vogliano esporre le proprie creazioni. Ci saranno poi i concerti e i cori della tradizione nelle chiese e al Centro Verdi, spettacoli a teatro, incontri con autori e letture in biblioteca. Iniziative benefiche consentiranno di aiutare chi è in difficoltà. Saranno molti anche gli appuntamenti all’aperto, dalla Segrate Xmas Run, manifestazione cui si potrà partecipare oltre che di corsa anche in bicicletta e che sarà scortata da Babbi Natale in auto d’epoca, ai mercatini tipici, fino alla pista di pattinaggio sul ghiaccio che torna in centro, in piazza San Francesco. Dopo tanti anni, a grande richiesta, verrà riproposta la Festa di via Gramsci. Teatro, laboratori per creare addobbi e decorazioni, una mostra sulla fiaba e letture di favole, la Festa di Santa Lucia e della Befana riempiranno le giornate di bambini e ragazzi che nel corso delle vacanze potranno anche iscriversi ai campi invernali organizzati in città. Continueranno le serate di liscio al Palasegrate dove si terrà il consueto Veglione di Capodanno. Insieme alla Pro Loco si potrà anche decidere di trascorrere un fine e inizio anno fuoriporta. “Ringrazio per la partecipazione attiva e la collaborazione le nostre associazioni, i commercianti, le parrocchie e il personale comunale – sottilinea il primo cittadino -, il cui prezioso contributo ci ha permesso di proporre un calendario ricco di eventi che speriamo possa soddisfare ciascuno e auguro a tutti un Natale di gioia e tanta serenità per il 2016”. Il programma completo delle iniziative è disponibile sul sito del Comune www.comune.segrate.mi.it

 

Tags: ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Settembre 2020

Seguici: