martedì, 25 Febbraio, 2020

“Il Comune nei quartieri”. Riprende martedì primo dicembre da Redecesio e Lavanderie il tour di sindaco e assessori per ascoltare e successivamente dare risposte ai residenti delle singole frazioni cittadine. L’appuntamento è al Centro Civico di Redecesio, in via Verdi, 30 alle ore 21. Saranno presenti il primo cittadino Paolo Micheli e l’assessore di riferimento per i due quartieri Viviana Mazzei, delegata anche alla Cittadinanza Attiva. Ogni cittadino avrà a disposizione un tempo definito per sottoporre domande, idee e suggerimenti. L’amministrazione si impegnerà a dare una risposta diretta a ogni richiesta nel corso di un incontro successivo. Un’iniziativa voluta per portare l’amministrazione nelle case dei cittadini e per entrare in contatto diretto con bisogni e criticità, ma che intende essere anche momento di raccolta di spunti, suggerimenti, consigli per progettare insieme interventi migliorativi della qualità della vita nei singoli quartieri e in generale della città. “L’attenzione generale che stiamo ponendo al territorio di Segrate si declina nella specificità di ogni quartiere – spiega il sindaco Paolo Micheli -. Per questo abbiamo deciso di tenere incontri pubblici periodici dell’amministrazione con la cittadinanza come promesso in campagna elettorale”. “Abbiamo articolato il nostro programma per il governo di Segrate nella massima trasparenza e partecipazione dei cittadini alle scelte più importanti che riguardano da vicino il loro ambiente e la loro vita – aggiunge il primo cittadino -. Le necessità e le urgenze variano significativamente da frazione a frazione ed è quindi importante mantenere vivo e costante il dialogo con i cittadini, ascoltare il territorio, formulare proposte risolutive a problemi specifici di ogni quartiere e su queste ascoltare il parere di tutti. Così si rende la nostra città una comunità attenta, informata e partecipe. Vogliamo che il dialogo tra cittadini e amministrazione sia più diretto: intendiamo esaminare le buone proposte che ci vengono dalla cittadinanza e fornire risposte a tutti”.

 

Tags: , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Febbraio 2020

Seguici: