domenica, Agosto 25, 2019

Più di 40 allieve si isibiscono alla fiera di danza più importante d'Europa

Un inizio di marzo impegnativo, ma ricco di soddisfazioni quello di Desirèe Motta, titolare della conosciutissima scuola di danza MDM di Barbaiana di Lainate.

Per il sesto anno consecutivo, infatti, la scuola di Desirèe è stata parte attiva di Danza In Fiera, la più grande fiera della danza in Europa quest’anno arrivata alla 10^ edizione. Ogni anno all’interno di Danza In Fiera vengono organizzati, infatti, molti eventi tra cui stage con i grandi nomi della danza, lezioni aperte al pubblico, esibizioni e concorsi di danza. Quest’anno la manifestazione è stata ancora più ricca con etoile internazionali quali Alessandra Ferri, Svetlana Zakharova, Carla Fracci, Liliana Cosi e molte altre ancora in rappresentanza di tutti gli stili di danza.

La scuola MDM di Barbaiana di Lainate ha partecipato in questa edizione 2015 con oltre 40 allieve che si sono esibite in coreografie di danza contemporanea, danza acrobatica, danza moderna e Hip-hop: “Per le mie allieve –dichiara Desirèe Motta- è stato molto significativo poter rappresentare a Firenze tutti gli stili che vengono insegnati nella mia scuola: il classico, nostra pietra miliare, il jazz e l’hip-hop, generi moderni ma inseriti nei nostri programmi da sempre. Invece la danza contemporanea e acrobatica sono acquisizioni degli ultimi anni per la scuola, ma anch’essi insegnamenti ben consolidati. Quest’anno è stata proprio una bella esperienza per noi -prosegue Desirèe- anche perché abbiamo avuto il grande onore di avere al nostro stand l’etoile internazionale Liliana Cosi che ci ha raccontato episodi della sua carriera di ballerina.”.

Oltre ad essere un’ottima insegnante e coreografa, Desirèe Motta rappresenta da anni la ‘Russian Ballet Society’ (metodo Legat) nel nord Italia, presente a Danza In Fiera con un proprio stand espositivo. Non solo, ma Desirèe è anche membro del direttivo di AIDAF (Associazione Italiana Danza per le Attività di Formazione), uno dei soci di Federdanza-Agis che si occupa delle problematiche relative alla formazione dei danzatori ed è il primo interlocutore con il Parlamento Italiano.

Sono principalmente due gli eventi di Danza In Fiera che hanno visto la scuola MDM protagonista sul palcoscenico: l’esibizione ‘Don Quixote’ presso il Teatro Cavaniglia in cui si sono esibite le soliste ed i corpi di ballo delle sole Scuole Accreditate RBS (Russian Ballet Society) e la V edizione della rassegna ‘Armonie di Danza’. Durante quest’ultima rassegna sono stati presentati 20 balletti con brani moderni, hip hop, classici, acrobatici e di danza contemporanea che hanno visto la partecipazione di 135 allieve provenienti da tutta Italia.

Tags: , , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Luglio 2019

Seguici: