venerdì, Luglio 19, 2019

Uno straordinario viaggio musicale attraverso lo swing e le musiche di molti famosi film

Grande musica sabato 2 dicembre alle ore 21.00 al Teatro Giovanni XXIII di Cusano Milanino dove si è svolto  l’annuale concerto benefico che l’Associazione Amici del Milanino organizza nel periodo natalizio. Quest’anno il teatro ha visto protagonista il grande sassofonista e clarinettista Paolo Tomelleri & Band.  Tema del concerto “Da Hollywood a Cinecittà” un viaggio musicale attraverso lo swing nel cinema dagli anni ’30 agli anni ’60. Possiamo ben dire che Paolo Tomelleri ha attraversato la storia della musica italiana.  Mitico l’inizio della sua carriera nel 1959, a 21 anni,  quando entra nel gruppo musicale I Cavalieri con artisti che sarebbero poi diventati famosi: Enzo Jannacci al pianoforte, Gianfranco Reverberi al vibrafono, Luigi Tenco al sax e Nando de Luca alle tastiere. Da brivido.

Paolo Tomelleri si è presentato in sala  col suo clarinetto e una grande band che vale la pena ricordare:  Emilio Soana alla tromba, Carlo Bagnoli al sax, Marco Mistrangelo al contrabbasso, Fabrizio Bernasconi al piano e Tommy Bradascio alla batteria. Un plauso alla cantante jazz Irene Natale, voce sinuosa ed avvolgente. A completare l’atmosfera cinematografica hanno contribuito i ballerini di “Balla in coppia”  progetto del Maestro Alberto Gardin del Dancing Vallechiara di Cusano Milanino. Insieme al maestro si sono esibiti anche i campioni europei under 35 Massimo Neri e Cristina Strada che hanno volteggiato leggiadramente fra gli spettatori.

Il contributo della serata benefica è stato consegnato nelle mani di Suor Maria Carla dell’Istituto “Madonna dei Poveri delle Piccole Suore Missionarie della Carità” di via Buffoli, che assiste ed ospita bambini e mamme in difficoltà. “Ci fa piacere pensare che oltre ad aver passato una bella serata si sia potuto contribuire,  con le donazioni del pubblico presente, a far passare un Buon Natale ai bambini e alle mamme della Madonna dei Poveri”, commentano soddisfatti dall’Associazione Gli Amici del Milanino.

Tags: , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Luglio 2019

Seguici: