martedì, Gennaio 18, 2022

Il centrosinistra ha scelto il suo candidato sindaco per le Amministrative: è Alessandro Del Cormo a uscire vincitore dalla competizione che ha visto però andare alle urne soltanto 1.308 elettori. Del Corno – ex Assessore della Margherita nella prima giunta Soldano e Consigliere Comunale API nella seconda Giunta Soldano – ha stravinto la partita con 632 voti, doppiando i suoi avversari, il consigliere comunale Emanuele Biscia e l’Assessore uscente Giovanni Cocciro, che conquistano rispettivamente 342 e 323 voti. La curiosità che c’era alla vigilia su come sarebbe finito il derby tra due leoni delle preferenze come Del Corno e Cocciro (un derby sempre tiratissimo fin dai tempi del dualismo Ds-Margherita) in realtà è stata disattesa, perchè l’esito non è stato in discussione, forse a causa della presenza di Biscia, che potrebbe aver eroso consenso a Cocciro. O forse l’Assessore al Sociale è stato identificato con la “continuità” con la vecchia Giunta travolta dagli scandali e quindi non appoggiato dal voto popolare.

Ora, resta aperto l’interrogativo sul ruolo di queste primarie, se effettivamente riusciranno a risanare le forti spaccature che già si erano registrate al momento di scegliere i “candidabili”: dalla competizione infatti erano rimasti fuori altri due nomi, l’ex sindaco di Pioltello Mario De Gaspari (nel frattempo messo alla porta dal Pd) e la dipendente comunale Ilde Facchi, tra accuse e polemiche roventi.

Intanto un pezzo importante della coalizione di governo, la lista civica Cologno Solidale e Democratica, ha rotto gli indugi e ha presentato il suo candidato sindaco: Loredana Verzino, proprio nel nome della discontinuità e del rinnovamento.

Tags: , , , , , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Dicembre 2021

Seguici:

INSTAGRAM