mercoledì, Maggio 18, 2022

Paolo Sabbioni, docente di diritto pubblico e di diritto dell’economia presso l’Università Cattolica, già sindaco di Melzo dal 2004 al 2009, è stato eletto amministratore unico di COGESER SPA. A nominarlo l’assemblea dei sindaci degli otto comuni soci della multiutility della Martesana per la vendita di gas ed energia elettrica e distribuzione gas, che ha dato il via, al naturale scadere del triennio di mandato, al rinnovo della governance. A Paolo Sabbioni, che succede nell’incarico all’ing. Giuseppe Chiarandà, spetta ora il compito di nominare gli amministratori unici delle altre società del Gruppo: COGESER Energia e COGESER Servizi.

Paolo Sabbioni, nato a Melzo l’1.05.1962 e ivi residente, è docente di diritto pubblico e di diritto dell’economia presso l’Università Cattolica e avvocato. In tali ruoli si occupa di servizi pubblici locali sia nell’attività scientifica sia come consulente di aziende, amministrazioni e società pubbliche. Dal 2004 al 2009 è stato sindaco di Melzo, poi presidente della società di trasformazione urbana “La Stazione” di Melzo. Attualmente è vicepresidente del Consiglio di amministrazione dell’Ufficio d’Ambito per il servizio idrico nella Città Metropolitana di Milano.

“Sono onorato – dichiara Paolo Sabbioni – del ruolo che i sindaci dei Comuni soci del Gruppo COGESER mi hanno affidato. COGESER è un’impresa pubblica solida e seria, già ben diretta dal suo management e dagli amministratori che mi hanno preceduto. La sfida principale, ma non certo l’unica, che l’azienda deve ora affrontare riguarda la gara per la gestione del servizio di distribuzione del gas per i prossimi 12 anni. Nel contempo è sempre più forte l’esigenza di innovazione dei servizi energetici sul territorio. Mi metto pertanto al servizio dei Comuni azionisti del Gruppo per il perseguimento di tali obiettivi, potendo offrire competenze ed esperienza nel settore dei servizi pubblici locali”.

Tags: , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Maggio 2022

Seguici:

INSTAGRAM