domenica, Dicembre 5, 2021

Prosegue il progetto di aggregazione tra BCC Milano e Credicoop Cernusco sul Naviglio annunciato lo scorso 19 giugno. I Consigli di Amministrazione delle due banche hanno approvato il Piano Industriale e il Progetto di Fusione, redatti in collaborazione con la Federazione Lombarda delle BCC, nei quali si delineano i valori economico-patrimoniali prospettici e i principi guida di gestione del nuovo soggetto bancario unificato. I documenti sono stati sottoposti all’esame di Banca d’Italia che, entro 90 giorni, compirà le valutazioni necessarie al rilascio della propria autorizzazione a procedere. Ottenuta l’autorizzazione, saranno effettuati tutti gli adempimenti affinché la fusione possa essere sottoposta al voto delle rispettive Assemblee Sociali.

BCC Milano si colloca tra le prime BCC a livello nazionale. Composta da 14.538 Soci con un capitale sociale di 43 milioni di euro, la Banca conta oltre 74 mila clienti e opera con 405 dipendenti e 47 sportelli in 123 comuni di sette province lombarde (Milano, Monza e Brianza, Lodi, Como, Lecco, Cremona, Bergamo). www.bccmilano.it

Credicoop Cernusco sul Naviglio fondata nel 1989 conta oltre 6.600 Soci e 17 mila clienti, opera con 118 dipendenti e 9 sportelli in un territorio di competenza esteso a 20 Comuni (Milano e provincia). www.credicoop.it

Tags: ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Novembre 2021

Seguici:

INSTAGRAM