Nuovo hub d’interscambio M1 e M5 di Cinisello-Monza: cantieri al via a gennaio

Nuovo hub d’interscambio M1 e M5 di Cinisello-Monza: cantieri al via a gennaio

Presso il Palazzo Pirelli si è svolto il Collegio di Vigilanza dell’Accordo di Programma finalizzato alla realizzazione del nuovo parcheggio di interscambio al servizio della futura fermata capolinea della linea metropolitana M1 di Cinisello-Monza e della connessa trasformazione urbanistica dell’ambito territoriale del PII Bettola-Auchan. Dopo la stipula della convenzione urbanistica, il Piano di Intervento Integrato Bettola, nell’area del centro commerciale Auchan, si avvia verso la fase di cantierizzazione. Gli operatori hanno presentato in questi giorni il titolo edilizio che consentirà la partenza dei lavori prevista per l’inizio del 2018. Il progetto rappresenta un’importante occasione di riqualificazione urbanistica per un’area strategica di tutto il Nord Milano.

LA STAZIONE METROPOLITANA PER LA M1 E LA FUTURA M5 – Il punto di forza dell’intervento è la realizzazione di un grande nodo di interscambio a servizio del capolinea della M1 e futura M5 con 2.500 posti auto, una nuova piazza pubblica della mobilità con una stazione degli autobus coperta e una bicistazione comprensiva di ciclofficina.

CRESCE IL PARCO SOVRACOMUNALE DEL GRUGNOTORTO – Altro importante elemento è l’acquisizione da parte dell’Amministrazione comunale delle aree attualmente private del Parco del Grugnotorto per un valore complessivo di 16 milioni di euro. L’idea è quella di sperimentare forme innovative che possano coniugare la vocazione agricola del parco sovracomunale con possibili funzioni aggregative e sociali.

AUMENTANO LE PISTE CICLABILI – Il Piano prevede anche la realizzazione di nuovi percorsi ciclabili che andranno a completare la rete urbana. Un percorso di circa 4,5 km, per un costo di oltre 2 milioni di euro, collegherà le stazioni della metropolitana M1 e futura M5 con il Parco del Grugnotorto. Nuove piste ciclabili uniranno i centri storici di Cinisello e Balsamo al parco Nord Milano e al parco del Grugnotorto, anche attraverso la riqualificazione delle piazze Gramsci e Italia, per un valore di circa 3 milioni di euro. Akcuni numeri significativi: 792 mq di bicistazione; 1.500 posti bici garantiti dall’intero intervento; 1.239 mq di aree destinate pubbliche ad attività culturali; 18.396 mq di aree destinate a verde pubblico nell’ambito del quartiere Bettola; 34.430 mq per il Polo direzionale; 84.000 mq di superficie di vendita complessiva con negozi, oltre intrattenimento e servizi di pubblica utilità.

Autore:: adminweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *