lunedì, ottobre 15, 2018
Festival della Biodiversità: al via il concorso di idee

Parco Nord Milano annuncia che la 12° edizione del Festival della Biodiversità, la fondamentale manifestazione nazionale sui temi della natura e della sostenibilità, nata nel 2007 per celebrare la varietà della vita sulla Terra, con oltre 100 eventi in programma e la partecipazione di oltre 30.000 visitatori, si terrà dal 13 al 23 settembre 2018. Il Festival si ispira ai valori e agli intenti stabiliti dall’UE che ha proclamato il 2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale con il claim ”dove il passato incontra il futuro”. Secondo l’UE “il patrimonio culturale plasma la nostra identità e la nostra vita quotidiana. Ci circonda nelle città e nei borghi d’Europa, quando siamo immersi nei paesaggi naturali o ci troviamo nei siti archeologici”.

Gli undici giorni del Festival pongono all’attenzione del grande pubblico il tema della biodiversità come valore culturale in grado cioè di valorizzare quei luoghi, quei paesaggi e quei saperi che sono intrinsecamente legati alla natura e ai suoi cicli vitali o che, nella loro applicazione, ne preservano gli equilibri. “Il festival si è affermato nel tempo come un evento culturale di qualità – conclude Roberto Cornelli Presidente del Parco Nord Milano – diventando una delle iniziative di riferimento sulla biodiversità e conquistando il primato di osservatorio metropolitano sullo stato di sensibilizzazione e di educazione ambientale”. “Attraverso le molteplici iniziative – dice Riccardo Gini Direttore del parco Nord Milano e Presidente del Comitato Scientifico del Festival – vogliamo far riscoprire il ruolo delle aree protette come patrimonio culturale in continua evoluzione, da conservare e trasmettere ai giovani e alle generazioni future”.

Ed è intorno al tema il tema della biodiversità come valore culturale che si dà ora avvio ad un Concorso di Idee: un’occasione per associazioni, compagnie teatrali, esperti o singoli cittadini per presentare proposte di eventi di divulgazione culturale e/o scientifica e eventi artistici/performativi, pertinenti al tema dell’anno, da inserire nel programma. E’ possibile inviare la propria candidatura unicamente on line sul sito www.festivalbiodiversita.it compilando il seguente modulo (la scadenza è il 1 luglio 2018)

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSektvVf_KoUffvwx2Xhca0cxC1-Y1GWzQtFtnx1WVF7FHKLmA/viewform;

Il traguardo della dodicesima edizione è inoltre l’occasione per riproporre al pubblico gli eventi più amati e divenuti essenza stessa del festival, come ad esempio gli aperitivi naturalistici e le camminate a diverse ore del giorno e della notte, lo sleeping concert (che si propone di far addormentare soavemente i propri ascoltatori), una rassegna di teatronatura e di film a tema, i mercatini Quanto Basta dal produttore al consumatore curati da Slow Food, gli incontri di divulgazione scientifica, la corsa non competitiva Run&Life (5+5+2 km nella natura con la possibilità provare nell’ultima frazione la corsa a piedi nudi).

Ricchissima è in particolare la proposta di spettacoli teatrali e musicali itineranti e di passeggiate nella natura attraverso cui vivere il valore culturale del parco. Le proposte performative vengono valutate da un Comitato di Direzione artistica con esperti del mondo del teatro, dell’arte e del cinema in collaborazione con la Compagnia casa degli Alfieri, con l’Associazione Casa Testori e con il Museo Interattivo del Cinema. Le proposte di divulgazione scientifica vengono scelte da un apposito Comitato Scientifico con la presenza di docenti dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, del Politecnico e dell’Università Statale di Milano. Il CS assegna inoltre ogni anno il Premio “Semi per un Futuro comune…” aperto a tutte le organizzazioni pubbliche o private, singoli o gruppi di cittadini che maggiormente si sono distinti nel creare realtà in grado di valorizzare la cultura del territorio e di preservarne la biodiversità. Al vincitore viene riconosciuto un premio lordo di 1.000€.

La maggior parte degli eventi sarà presso la Cascina Centro Parco in particolare durante i week end, ma molti sono gli appuntamenti negli altri suggestivi luoghi dove #ilparcofacultura: il Museo Interattivo del Cinema, l’OrtoComune di Niguarda, Oxy.gen, i Bunker Breda, il Parco Balossa e Villa Torretta dove si svolge la consueta giornata inaugurale. Il Festival è reso possibile grazie ad un largo partenariato di Enti pubblici e privati: oltre al Parco Nord Milano, Regione Lombardia, ERSAF, Comune di Milano e tutti i Comuni soci del Parco, la Città Metropolitana, la Fondazione Cineteca Italiana, Zambon Group, Slow Food Nord Milano, Cooperativa Abitare e la Consulta delle numerose associazioni territoriali. Per info: www.parconord.milano.it

Tags: , , ,

0 Commenti

Lascia un commento

Leggi Metropolis

Settembre 2018

Seguici: